Calici di Stelle: 11/8 Corno di Rosazzo

Il Comune di Corno di Rosazzo, membro delle Città del Vino, con la collaborazione del Gruppo Viticultori dei Colli Orientali e del Comitato Fiera dei Vini di Corno di Rosazzo, organizza la serata di Calici di Stelle mercoledì 11 agosto dalle 19.30 nei Giardini di Villa Nachini Cabassi.

Il tema della serata è “La Ribolla Gialla Signora degli Autoctoni Friulani”. L’evento avrà interessanti e curiosi appuntamenti, a partire dalla degustazione “Il Suono del Vino” che si terrà nel Giardino del Pozzo. La sapiente conduzione di Matteo Bellotto ci accompagnerà nell’assaggio di 6 vini autoctoni e di territorio in abbinamento “acustico” con alcune delle più belle canzoni che ci hanno accompagnato dagli anni 60 ad oggi. La serata prosegue con degustazioni dei vini selezionati dal Gruppo Viticultori di Corno di Rosazzo.

Nei tre giardini della Villa Nachini Cabassi saranno in degustazione le bollicine, i bianchi ed i rossi autoctoni. Nell’immenso Giardino della Civiltà, in mezzo al verde, alle ore 21.00, sotto il Bersò delle Rose, verrà servita una cena in onore della Ribolla Gialla, dove ogni piatto uscito dalla Cucina dell’Osteria in Villa, sarà accompagnato dal nobile vino autoctono. La cena sarà presentata e animata dal sommelier Francesco Scalettaris e dal disegnatore Gio Di Qual. Sarà un modo insolito di cenare, con una degustazione guidata e “disegnata” dal vivo. La serata sarà piacevolmente avvolta dalle note del dj set Andrew B. 

In onore della Signora degli Autoctoni, la Ribolla Gialla, è gradito l’abito giallo. La prenotazione è obbligatoria, portando con sè il Green pass il giorno dell’evento, al cellulare 366 7177593 o email: info@gruppoviticultori.com


Il Coordinamento regionale del Friuli Venezia Giulia delle Città del Vino ha lavorato all’organizzazione al fianco dei vari Comuni membri e le Pro Loco che collaborano, mentre a livello regionale c’è il sostegno di PromoturismoFVG, Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia e BancaTer. La manifestazione è organizzata a livello nazionale insieme al Movimento Turismo del Vino e Italia – Agenzia nazionale turismo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *