Calici di Stelle: 6/8 Povoletto

A Povoletto il 6 agosto dalle 20 appuntamento con Calici di Stelle, manifestazione estiva delle Città del Vino. Nella splendida cornice del parco di Villa Pitotti, sede del Museo degli scavi della Motta e Antiquarium, è prevista una grande festa all’insegna delle eccellenze di una zona a forte vocazione vitivinicola. La villa, donazione della famiglia Pitotti, è stata costruita agli inizi del 1900 in stile tardo Liberty. Era dimora di campagna del capofamiglia che la utilizzava anche come ambulatorio medico per visite di medicina preventiva.

L’amministrazione dallo scorso anno, dopo l’ingresso nel circuito nazionale di Città del Vino, ha iniziato la sua attività di promozione del territorio e delle attività produttive con la realizzazione di un progetto multimediale Racconti di Vino che ha visto intervistati i vignaioli (i video si possono vedere su YouTube alla pagina realizzata da PromoTurismoFVG) e prosegue quest’anno con un evento in presenza aderendo a Calici di Stelle.

Come ci spiega l’assessore alla comunicazione Lisa Rossi “crediamo nella collaborazione tra pubblico e privato e con questo evento ci siamo impegnati a realizzare una serata che diventerà una tappa annuale che accompagnerà turisti e appassionati alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche e delle attività commerciali comunali. La realizzazione della manifestazione è stata possibile grazie all’aiuto di numerosi volontari che hanno prestato la loro opera e le proprie attrezzature ed hanno operato in armonia e con entusiasmo per poter creare qualcosa che unisse tutte le frazioni e desse un segnale di ripartenza”.

La sera del 6 agosto ospite d’onore la Fiat 509 Torpedo del 1928, la prima Fiat che vinse il Rally di Montecarlo, accompagnata da rarissime moto d’epoca provenienti dal museo privato di Roberto Tonutti e dei suoi amici. Saranno esposte nel parco della villa e d a disposizione del pubblico.

In caso di maltempo l’evento sarà recuperato sabato 7 o domenica 8 agosto (comunicazione avverrà attraverso il sito web e pagina Facebook Comune di Povoletto e su pagina Facebook Città del Vino Friuli Venezia Giulia). Accesso con prenotazione facoltativa ed avendo con sè il Green Pass. 

Si svolgerà nel pieno rispetto delle normative previste per il contenimento del Covid-19; per questo motivo l’accesso alla serata avviene preferibilmente previo acquisto in prevendita on line o presso le edicole di Povoletto e Savorgnano o Gelatok a Salt. All’ingresso gli ospiti verranno dotati di un calice e dalla rispettiva sacca che consentirà di assaggiare 5 dei vini proposti e deliziarsi con le degustazioni gastronomiche (€ 15,00 + 5,00 cauzione per il bicchiere). All’interno è possibile acquistare ulteriori degustazioni.

Nel corso delle serate ci sarà spazio per interessanti momenti di approfondimento sui vini in degustazione con il coinvolgimento diretto dei produttori, i quali saranno a disposizione del pubblico per curiosità e domande sull’eccezionale patrimonio enologico di queste zone di produzione.

Per informazioni: FB Comune di Povoletto, cell. 389.9140275 povoletto.calicidistelle@gmail.com

Il Coordinamento regionale del Friuli Venezia Giulia delle Città del Vino ha lavorato all’organizzazione al fianco dei vari Comuni membri e le Pro Loco che collaborano, mentre a livello regionale c’è il sostegno di PromoturismoFVG, Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia e BancaTer. La manifestazione è organizzata a livello nazionale insieme al Movimento Turismo del Vino e Italia – Agenzia nazionale turismo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *