Sagra del Vino di Casarsa: ecco i migliori spumanti di Filari di Bolle

Cerimonia di apertura ricca di interventi per la 75ma edizione della Sagra del Vino della Città del Vino di Casarsa della Delizia: tema centrale la qualità del vino e la sua tutela come elemento non solo economico ma anche sociale e culturale del Friuli Venezia Giulia, oltre al plauso agli organizzatori e ai volontari della manifestazione che andrà avanti fino al 2 maggio coinvolgendo di fatto tutta la comunità (programma completo su www.procasarsa.org). Premiati anche i migliori spumanti del Friuli Venezia Giulia della Selezione Filari di Bolle.

Sono intervenuti per il comitato organizzatore Antonio Tesolin Presidente della Pro Casarsa della Delizia Aps, Claudio Colussi Sindaco della Città di Casarsa della Delizia e Flavio Bellomo Presidente La Delizia Viticoltori Friulani. Le istituzioni sono state rappresentate dal Senatore Luca Ciriani Ministro per i Rapporti con il Parlamento, dall’onorevole Deputato Vannia Gava Viceministro all’Ambiente e sicurezza energetica e Stefano Zannier Assessore del Friuli Venezia Giulia alle Risorse agroalimentari e forestali, ittiche e montagna. L’onorevole Michelangelo Agrusti ha portato il saluto della Camera di Commercio di Pordenone Udine della quale è Vicepresidente.

Presenti le massime autorità civili, militari, del mondo associativo e imprenditoriale e cooperativo: Luca Carocci Questore di Pordenone, Michael Mastrolia viceprefetto aggiunto Capo gabinetto del Prefetto di Pordenone, il Senatore Marco Dreosto, Valter Pezzarini Presidente Comitato regionale Friuli Venezia Giulia Unione nazionale tra le Pro Loco d’Italia, Tiziano Venturini Coordinatore regionale Città del Vino FVG insieme al Vicecoordinatore Maurizio D’Osualdo, Luigi Piccoli Presidente Confcooperative Pordenone, Sabrina Francescutti Presidente Coop Casarsa insieme alla Vicepresidente Patrizia Mander e al direttore Stefano Cesarin, Ester Pilosio Consigliere Friulovest Banca in rappresentanza del Presidente Lino Mian – direttore Giuseppe Sartori), Antonio Cesare Marinelli vicepresidente del Centro studi Pier Paolo Pasolini presieduto da Flavia Leonarduzzi, la giunta della Città di Casarsa della Delizia con il Vicesindaco Ermes Spagnol e gli assessori Aurora Gregoris, Cristina Gallo, Paola Zia, Samuele Mastracco e Antonio Pisani, i consiglieri delegati Manola Bellinato e Antonio Deganutti e altri rappresentanti del consiglio comunale. Sono stati portati i saluti dei consiglieri regionali eletti in provincia di Pordenone, presente anche il nuovo sindaco di Zopppola Antonello Tius.

Per le autorità militari il Comandante interinale Compagnia di Pordenone dei Carabinieri Tenente Giovanni Cito insieme al Luogotenente Donato Perrone Comandante stazione dei Carabinieri Casarsa, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Pordenone Colonnello Davide Cardia e il Tenente colonnello Marini dell’Aves Rigel.

Sono state presentate la mostra fotografica “Il mondo agricolo, ieri e oggi” da uno dei curatori Marco Salvadori e il presidente del Circolo fotografico f64 Gianni Stefanon e la mostra “Persone e Personaggi di Casarsa 2023” di Luigi Intorcia.

Pier Dal Mas Presidente giuria e delegato Pordenone Associazione italiana Sommelier Friuli Venezia Giulia ha illustrato i risultati della nona edizione della Selezione spumanti del Friuli Venezia Giulia Filari di Bolle, a cui hanno partecipato 35 cantine con 80 vini. Come premi le splendide foto del maestro Elio Ciol e del figlio Stefano, presente in sala, riguardanti come soggetto luoghi Pasolini, incorniciate da Il Glifo di Vincenza Crimi.

Premio Metodo Charmat Prosecco Doc allo spumante della cantina Pitars – Prosecco Doc Extra Dry. Ha ritirato il premio Nicola Pittaro.

Premio Metodo Charmat Ribolla Gialla allo spumante de La Delizia Viticoltori Friulani – Naonis Ribolla Gialla Brut. Ha ritirato il premio il Responsabile spumantizzazione Daniele Zoratto.

Premio Metodo Charmat allo spumante della cantina Pitars – Cuvée Prestige Extra Dry. Ha ritirato il premio Paolo Pittaro.

Premio Metodo Classico allo spumante di Vigneti Pietro Pittaro – V.S.Q. Talento MC Pas Dosè Etichetta Nera 2015. Ha ritirato il premio Stefano Trinco enologo e Responsabile produzione.

Premio Metodo Charmat Prosecco Doc Rosè de La Delizia Viticoltori Friulani – Prosecco Doc Rosè Extra Dry Millesimato. Ha ritirato il premio Responsabile di cantina Gabriele Mincin.

Inoltre Riconoscimento Miglior etichetta e Packaging a Valentino Butussi per la Ribolla Gialla Extra Dry “Kret”. Ha ritirato il premio Angelo Butussi con moglie Pierina.

A concludere brindisi con le bollicine de La Delizia nell’Amateca, l’enoteca della Sagra del Vino al centro dei festeggiamenti.